Seguici

Serie B

Pari senza reti tra Cosenza e Perugia al Marulla. La gara termina sullo 0-0

Un punto a testa per le formazioni di Viali e Castori. Umbri meglio nel primo tempo, i silani vengono fuori nella ripresa.

Pubblicato

il

FINALE

Pareggio a reti bianche tra Cosenza e Perugia, entrambe al terzo risultato utile consecutivo. Resta ultima in classifica la squadra di Castori a 12 punti, il Cosenza arriva a quota 16 ed esce momentaneamente dalla zona playout, in attesa della sfida tra Benevento e Palermo.

SCHIERAMENTI

Emergenza in difesa per i padroni di casa, con il forfait di Rispoli all’ultimo minuto. Venturi parte basso a destra, Gozzi a sinistra. Prima del Perugia, 13 le gare consecutive in cui il Cosenza subisce goal; 24 le reti subite in stagione. Rientra Florenzi in mezzo con Voca e Calò; novità in avanti con D’Urso sulla trequarti a supporto di Larrivey e Zilli, all’esordio da titolare in campionato. Un solo cambio per gli uomini di Castori rispetto alla vittoria con il Genoa: Olivieri, infortunato, sostituito da Di Serio. Attacco poco prolifico quello del Perugia che, con 10 goal all’attivo, è fanalino di coda di questa particolare classifica in serie B.

LA PARTITA

Gara bloccata nel primo tempo, pochi sbocchi per entrambe le formazioni. Il Perugia si affaccia dalle parti di Marson con qualche conclusione da lontano, prima fuori bersaglio con Paz (5’) e Di Carmine (11’), poi facile preda del portiere rossoblù al 14’ con Bartolomei. Il Cosenza non trova spazi, ospiti che difendono e ripartono, come al 27’ quando da un cross di Santoro dalla sinistra ci prova in area Di Carmine. Para Marson. Primo timido tentativo dei rossoblù con Zilli di testa al 29’, debole. La più grande occasione del primo tempo è per gli ospiti con Kouan. Sgarbi recupera palla al 40’ e si invola nella trequarti rossoblù, vede Kouan da solo sulla sinistra e lo serve. L’ivoriano entra in area e tira. Grande respinta di Marson che gli nega il goal. Ancora Perugia con un cross da destra deviato da Rigione che finisce a Paz sulla sinistra, sinistro al volo fuori di poco.

Doppio cambio ad inizio ripresa per Castori: dentro Strizzolo per Di Serio e Beghetto per Paz. Cambi anche all’ora di gioco: Viali inserisce Brignola, Castori mette Luperini. Al 16’st Larrivey rischia il goal dopo aver anticipato Gori in uscita, tiro sul fondo. Meglio il Cosenza nell’ultima mezz’ora. Il Perugia sembra stanco e non riesce a proporsi con continuità. Al 31’st Florenzi arriva sul fondo a sinistra e serve Venturi che da solo “mastica” la palla e manda fuori. Occasionissima per i silani al 36’st con Calò che nel traffico arriva al limite dell’area e tenta un goal “da futsal” con la punta. Palo pieno alla sinistra di Gori e Perugia salvo.  La partita termina sullo 0-0.

COMMENTO

Pari giusto, un tempo a testa per Cosenza e Perugia.

Primo tempo bloccato, con gli ospiti più propositivi ed i rossoblù che soffrono sul proprio out di destra dove si palesa la mancanza di un esterno basso di ruolo. Davanti i due attaccanti di casa fanno fatica a trovarsi, la manovra stenta a decollare, specialmente sugli esterni. Il Perugia difende senza rischi e tenta di colpire in ripartenza, soprattutto a sinistra con Paz e Kouan quando si allarga.

Nella ripresa nulla fino all’ora di gioco, il Perugia finisce la benzina ed il Cosenza inizia a crederci creando almeno due nitide occasioni, con Venturi prima e col palo di Calò dopo, senza successo.

 

Tabellino:

COSENZA (4-3-1-2): Marson; Venturi, Rigione, Vaisanen, Gozzi; Voca, Calò, Florenzi; D’Urso; Larrivey, Zilli. All.: Viali

PERUGIA (3-4-1-2): Gori; Sgarbi, Curado, Dell’Orco; Casasola, Santoro, Bartolomei, Paz; Kouan; Di Carmine, Di Serio. All.: Castori

ABRITRO: Feliciani di Teramo

MARCATORI:

AMMONITI: 43’ Voca (C); 12’st Venturi (C); 33’ Iannoni (P); 41’ Camigliano (C);

ESPULSI:




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.