Calcio women

Serie A femminile: la Roma cala il poker al Vismara

Pubblicato

il

Serie A femminile: il big match è della Roma Femminile

Sabato 16 settembre è iniziato il campionato di Serie A femminile 2023/24. Sono sempre 10 le squadre impegnate nella competizione. La Roma è la detentrice dello Scudetto.

Proprio il match della squadra giallorossa è stata la partita di cartello di questa giornata. Infatti, in data 17 ottobre, alle ore 15, la squadra di Spugna è stata impegnata al Vismara contro il Milan di Ganz. La squadra capitolina è partita con un doppio vantaggio, grazie ai gol di Linari Haavi. Nella seconda frazione le rossonere sono riuscite a recuperare prima con Dompig e poi con Marinelli. La squadra Campionessa d’Italia è però riuscita a strappare la vittoria, prima con la bordata di Greggi, e poi con il tap-in vincente di Glionna. Prendendosi così la partita per 4-2.

Gli altri risultati

La partita che ha aperto il nuovo anno di Serie A è stata la sfida tra Pomigliano e Juventus. É stata una partita che ha rivelato diverse insidie per la squadra vice-campionessa d’Italia. Ha dovuto fare i conti con i gol siglati da Nambi e Martinez. All’attivo i gol di Nilden, Grosso e Girelli, la quale ha segnato la rete decisiva. Alle ore 18 la Fiorentina ha battuto il Sassuolo per 2-1. L’ex Sabatino aveva portato in vantaggio le neroverdi, poi le viola hanno ribaltato con Catena e Cinotti. Il giorno successivo, alle ore 12,30, il Como ha superato il neopromosso Napoli Femminile. Per le lariane ad andare in gol sono state Monnecchi e Sevenius. Per le partenopee Del Estal, la quale aveva fatto sperare in un recupero da parte dei propri tifosi. Ha concluso la prima giornata l’incontro delle 18 tra Sampdoria e Inter. A spuntarla è stata la squadra meneghina, superando per 2-0 le blucerchiate, grazie alle reti di Pedersen e Cambiaghi.

É stata una giornata in cui le favorite hanno rispettato il pronostico, tuttavia le partite sono state tutte molto combattute.

Prossimi impegni

La seconda giornata di campionato si disputerà nei giorni 30 settembre e il 2 ottobre

 




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Exit mobile version