Seguici

Calcio

Napoli-Milan: Doppietta di Giroud, poi si svegliano gli azzurri

Pubblicato

il

Le vincenti degli ultimi due campionati di Serie A, tornano ad affrontarsi. Napoli e Milan si ritrovano al Maradona per una sfida bollente. I rossoneri sono reduci da due disfatte. La prima in campionato, contro La Juve. La seconda in Champions League,contro il PSG. Vuole rialzarsi immediatamente e vuole farlo proprio contro gli azzurri.
Dall’altro lato c’è un Napoli in ripresa. I ragazzi di Garcia si sono scrollati di dosso le polemiche dopo il match contro la Fiorentina. Totalizzando due vittorie tra campionato e Champions League. Non ci sarà il ragazzo mascherato lì davanti,ma ci sono tutte le carte in regola per far male al diavolo.

PRIMO TEMPO
I ragazzi di Pioli, vogliono cambiare questo Napoli- Milan e si vede fin da subito. Kalulu ha un problema ed è costretto ad uscire, esordisce Pellegrino. La partenza è molto aggressiva e continuerà fino al minuto 22′. Pulisic imbuca con un pallone scodellato Giroud, ritrovandosi da solo davanti Meret. Il colpo di testa del francese non è molto angolato, ma il portiere non trattiene e gli ospiti passano in vantaggio.

Orsato sarà costretto a fermare il gioco per alcuni minuti, perchè tra le curve esplodono diversi petardi. La palla torna a scorrere, i partenopei si creano una grande occasione dalla sinistra, ma Politano non insacca.

Minuto 31′, Musah dalla destra lascia il pallone per Calabria. Il capitano rossonero pennella una bella palla in mezzo e trova ancora Giroud. L’attaccante da vero rapace colpisce di testa e insacca ancora la palla in rete. Il diavolo da questo momento in poi, sembra in totale controllo.

I meneghini avrebbero diverse altre occasioni per chiudere già nel primo tempo il match, ma non sarà così. Il parziale alla fine dei primi quarantacinque minuti è di 2-0 per il Milan.

SECONDO TEMPO
L’inerzia nella ripresa cambia radicalmente per il Napoli. Garcia mischia le carte e fa tre cambi. Al minuto 50′, Politano supera in velocità il centrale argentino del Milan e scarica un sinistro micidiale che buca Maignan. La partita è riaperta.

La carica del Maradona spinge i suoi, al minuto 63′, i campioni D’Italia conquistano una punizione dal limite. Raspadori calcia fortissimo con il destro,sul palo del portiere francese. La sassata entra in rete ed ora ,siamo di nuovo in parità.

I ritmi inevitabilmente tendono ad abbassarsi, le squadre hanno corso davvero tanto. Nel finale c’è lo spazio per altre occasioni da una parte e dall’altra. Natan prende un altro cartellino giallo e lascia in dieci i partenopei.

Calabria si divora il goal del vantaggio di testa, Kvaratskhelia si fa parare un tiro da Maignan. Finisce in pareggio una partita che ha visto i due club dividersi i tempi di gioco. Il diavolo spreca il vantaggio ottenuto e si fa rimontare, il Napoli torna a galleggiare sul filo dell’acqua per respirare.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.