Seguici

Nazionale

Retegui e Donnarumma sono super: l’Italia batte il Venezuela 2-1 a Fort Lauderdale

Pubblicato

il

GIANLUIGI DONNARUMMA ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Tanti esperimenti, tante difficoltà ma erano preventivabili. L’Italia però, nonostante tutto, riesce a vincere al Chase Stadium di Fort Lauderdale, negli USA. Gli uomini di Luciano Spalletti battono 2-1 il Venezuela, grazie alla doppietta di Retegui e ad uno straordinario Gigio Donnarumma, autore di un rigore parato. Con la difesa a 3 troppa confusione generale della nostra Nazionale. In così poco tempo è anche normale che i giocatori siano in difficoltà con delle indicazioni nuove. Andiamo a leggere le pagelle di Venezuela-Italia.

Primo tempo

Pronti via, la difesa italiana fa un disastro: Udogie e Scalvini hanno un’incomprensione sulla sinistra, Buongiorno atterra ingenuamente Rondon in area e compie un fallo da rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Rondon, Donnarumma si rivede in stile Euro2021 e torna ad essere Superman: rigore parato! Dopo lo shock iniziale gli Azzurri ripartono pian piano con le proprie convinzioni e idee, alzano molto il pressing e mettono in difficoltà i ragazzi di Batista che hanno poco tempo per respirare. Al 14′ il primo squillo italiano è di Federico Chiesa, che dal limite dell’area calcia a giro ma il tiro esce di poco.

Quattro minuti più tardi risposta del Venezuela con Rondon, che non trova la porta dalla sinistra. Tanti errori da parte degli Azzurri fanno sì che non riescono ad avere una certa fluidità che possa mettere in difficoltà gli avversari. Una confusione che la si vede soprattutto nella testa e nei piedi di Bonavenura, uno dei peggiori in campo insieme a Buongiorno e Cambiaso. Nonostante le difficoltà, però, l’Italia passa in vantaggio al 40′ grazie ad un disimpegno sbagliato di Romo, Locatelli recupera il pallone, allunga a Cambiaso che spizza per Retegui che si gira in area e segna! Nemmeno il tempo di esultare che il Venezuela pareggia, anche qui grazie ad un errore di impostazione: Bonaventura sbaglia un pallone in disimpegno, Machis è lesto a raccogliere il pallone per battere Donnarumma.

Secondo tempo

Spalletti decide che gli esperimenti possono anche terminare. Fuori Bonaventura per Barella, si torna alla difesa a 4 con Udogie sulla sinistra e Cambiaso da esterno alto. Il Venezuela è molto ben messo in campo, pericoloso nelle ripartenze sfruttando i buchi difensivi che lascia Buongiorno, non proprio al top questa sera. Rondon ha una doppia occasione a tu per tu con Donnarumma, però Gigio è davvero insuperabile e tiene a galla i suoi. Il cambio passo arriva con i cambi, quando entrano Jorginho e Zaniolo che nel finale danno una marcia in più. Dai piedi del centrocampista dell’Arsenal nasce il nuovo vantaggio degli Azzurri: trova dentro l’area Retegui lasciato solo, si gira in un amen e batte Romo.

Venezuela-Italia, le pagelle

Venezuela (4-3-3) – Romo 5; Ferraresi 6, Osorio 5,5, Angel 6 (dal 77′ Makoun sv), Navarro 6; Aramburu 5,5 (dall’86’ Otero sv), Martinez 6 (dal 77′ Castillo sv), Casseres 6 (dall’86’ Rincon sv); Savarino 5 (dal 60′ Pereira), Rondon 5, Machis 6 (dal 60′ Cadiz 5,5). CT: Fernando Batista 6.

Italia (3-4-2-1) – Donnarumma 7,5; Di Lorenzo 6, Buongiorno 5, Scalvini 5,5; Cambiaso 5,5 (dal 73′ Zaniolo 6,5), Locatelli 5,5 (dal 65′ Jorginho 7), Bonaventura 5 (dal 46′ Barella 6,5), Udogie 6; Frattesi 6 (dal 65′ Pellegrini 6), Chiesa 6 (dal 65′ Zaccagni 5,5), Retegui 7,5. CT: Luciano Spalletti 6,5




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.