Seguici

Serie A

Bologna-Salernitana 3-0: Thiago Motta vede la Juventus

Pubblicato

il

Il Bologna liquida con un secco 3-0 la Salernitana nel lunch match della 30°giornata di Serie A. Le reti portano la firma di Orsolini e Saelemaekers nel 1°tempo e la rete finale di Lykogiannis allo scadere. Con questa vittoria la squadra di Thiago Motta sale a 57, a -2 dalla Juventus. Notte fonda per i campani, che ormai vedono quasi azzerate le possibilità di permanenza nella massima serie.

Primo tempo

Parte subito forte il Bologna aggredendo molto alto la Salernitana. La prima occasione è di Orsolini al 5’ ma colpisce male è spedisce in curva la chance di passare in vantaggio. Il forcing dei felsinei si concretizza al 14’: Orsolini stoppa alla perfezione un gran lancio di Calafiori, si accentra e la piazza nel sette dalla parte opposta col mancino. L’esterno rossoblù raggiunge quota 10 gol in stagione. Al 17’ gli ospiti hanno l’occasione per pareggiare immediatamente il match con Simy, ma Ravaglia salva tutto. La squadra di Thiago Motta avverte dei potenziali pericoli e per questo comincia a gestire un po’ più il pallone; i campani provano a pungere ma non riescono a sfondare. Al 41’ ci prova Tchaouna con un tiro di mancino a giro ma non centra la porta. Se li ospiti non sono efficaci sotto porta, non vale lo stesso per i padroni di casa che allo scadere del primo tempo bissano il risultato sul 2-0: errore in uscita della Salernitana, Freuler serve SaeleMaekers che con un destro secco dalla sinistra la mette all’incrocio sul versante opposto. Festival dei gol belli al Dall’Ara.

Secondo tempo

Parte subito forte il Bologna che vuole chiudere la pratica Salernitana. Al 52’ mette la testa fuori dalla propria metà campo la Salernitana: Ravaglia sbaglia i tempi dell’uscita, Tchaouna si avventa sul pallone e prova a servire Candreva ma il suo cross e basso e Lucumì recupera la sfera. Quattro minuti più tardi viene annullato il terzo gol del Bologna di Odgaard, che insacca un tiro di Orsolini che si era impennato ma l’attaccante danese è in netto fuorigioco. Al 60’ Colantuono prova a cambiare qualcosa effettuando 2 cambi: out Coulibaly e Sambia, dentro Maggiore e Pierozzi.

Al 64’ arrivano i primi cambi anche per i felsinei: Odgaard ed Orsolini, dentro Zirkzee e Ndoye. L’ex attaccante del Bayern Monaco si fa vedere subito con un’azione personale che ubriaca mezza difesa, mettendo in mezzo una palla che per pochi centimetri non arriva a Ndoye. Tra il 66 e il 74 minuto c’è un altro giro di sostituzioni: al 80’ ci prova Candreva che prova far passare il pallone sotto alla pancia di Ravaglia, ma il portiere risponde prontamente, anche con un po’ di fortuna. Nel recupero la squadra di Thiago Motta chiude il match siglando il 3-0 con Lykogiannis, che dopo uno scambio con Saelemaekers, spedisce in rete il pallone con un bel piatto destro.

Il tabellino di Bologna-Salernitana

Bologna (4-2-3-1): Ravaglia; Posch (38′ st De Silvestri), Lucumi, Calafiori, Lykogiannis; Freuler (29′ st Urbanski), Aebischer; Orsolini (19′ st Ndoye), Ferguson (29′ st Fabbian), Salemaekers; Odgaard (19′ st Zirkzee) Allenatore: Thiago Motta.

Salernitana (4-4-1-1): Costil; Pellegrino (22′ st Vignato), Manolas (38′ st Boateng), Pirola, Pierozzi (15′ st Sambia); Tchaouna, Basic (21′ st Legowski), Maggiore (15′ st Coulibaly), Bradaric; Candreva; Simy. Allenatore: Colantuono




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.