Seguici

Calcio

Fonseca è il nuovo allenatore del Milan: l’annuncio ufficiale

Pubblicato

il

PAULO FONSECA SALUTA ( FOTO FORNELLI/KEYPRESS )

Paolo Fonseca è il nuovo allenatore del Milan. Oramai non ci sono più dubbi. Il tecnico portoghese sarà l’erede di Stefano Pioli sulla panchina rossonera. È arrivata oggi la firma sul contratto del tecnico ex Roma e l’annuncio in conferenza di Ibrahimovic.

Gli inizi di Fonseca

La carriera da allenatore di Paulo Fonseca inizia esattamente dallo stesso punto in cui era terminata quella da giocatore: dall’Estrela Amadora. Lì allena le giovanili per poi iniziare ad allenare tra i professionisti. Il primo incarico nel massimo campionato del suo Paese arriva con il Paços Ferreira. Alla prima stagione termina con un importante terzo posto in campionato e una storica qualificazione ai play-off della Champions League. La sua parentesi in Portogallo termina con il Braga, per cui allena per due stagioni con buoni risultati: quarti di finale di Europa League, quarto posto in campionato e vittoria della Coppa di Portogallo contro i rivali del Porto.

La consacrazione

Nel maggio 2016 viene ingaggiato come allenatore dello Shakhtar Donetsk. Alla prima annata vince il campionato ucraino con quattro giornate di anticipo e vince la coppa d’Ucraina contro la Dinamo Kiev, che però soffia all’allenatore il terzo trofeo della Supercoppa d’Ucraina. Nella seconda stagione sulla panchina dello Shakhtar Donetsk vince Supercoppa, Coppa e campionato, battendo i propri rivali e venendo eliminati dalla Champions League agli ottavi contro la Roma. Nella terza stagione in Ucraina trionfa nuovamente con la vittoria della Coppa e del campionato.

Nel 2019 la Roma decide di puntare su di lui. Trascorrerà nella Capitale solo due stagioni. Nella prima si classifica al quinto posto in campionato, raggiungendo anche gli ottavi di Europa League. Nella seconda stagione, invece, raggiunge un’importante semifinale d’Europa League ma, in Coppa Italia, la Roma esce per mano dello Spezia. Si accende un dibattito con alcuni giocatori (soprattutto Dzeko) su alcune scelte tecniche e tattiche e alla fine della stagione verrà sollevato dall’incarico.

Nel 2022 firma con il Lille, con cui termina la prima stagione al quinto posto, mentre nella stagione 2023/2024 si gioca il terzo posto in campionato.

Il contratto con il Milan

Fonseca sarà, quindi, il successore di Pioli sulla panchina rossonera. Non cambierà molto a livello tattico e di interpreti. Il tecnico ha firmato un contratto che prevede un biennale con opzione per il terzo anno a 3 milioni a stagione. Molto, infatti, dipenderà dal lavoro svolto e dai risultati raggiunti nei primi due anni.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.