Seguici

Nazionale

Spalletti: “Chiediamo ai nostri tifosi non di tifare, ma di essere con noi in campo”

Pubblicato

il

Il conto alla rovescia è partito: manca sempre meno ad debutto degli Azzurri ad Euro2024. La Nazionale domani sera affronterà l’Albania a Dortmund alle ore 21, pronta a difendere il titolo europeo conquistato tre anni fa. Luciano Spalletti e Gigio Donnarumma hanno presentato Italia-Albania in conferenza stampa.

Donnarumma

“Lo spirito è lo stesso di tre anni fa, quando affronti competizioni del genere la carica ti viene da sé. La squadra è pronta: io, Barella, Jorginho e gli altri c’eravamo già, cercheremo di dare i consigli giusti a tutti. La partita di domani sarà quella con più insidie, loro sono molto rapidi e fanno un bel gioco. Domani dovremo giocare al 100%, pensiamo partita dopo partita ma vincere domani vuol dire fare un bel passettino in avanti. Non dovremo allungarci, bisogna stare uniti e compatti con molto equilibrio: la partita si può vincere al 1′ e al 90′, dobbiamo stare tranquilli. Abbiamo imparato ad avere equilibrio anche fuori dal campo, si è creato un bel gruppo stando insieme nella sala giochi. Essere Capitano non mi cambia nulla, in questo gruppo ci sono molti leader: io cercherò di dare il massimo, abbiamo già scritto una pagina importante di storia nel nostro sport e siamo pronti per scriverne un’altra. Difesa a tre o a quattro? Conta soprattutto difendere di squadra, i ragazzi che abbiamo a disposizione sanno interpretazione ogni tipo di ruolo. Vincere domani è fondamentale per la qualificazione, ci metterebbe in una posizione diversa ma il nostro obiettivo è di vincere tutte e tre le partite. Avere Gigi qua ci aiuta tantissimo, ci racconta le sue esperienze: ti lascia tanto, sentirsi dare consigli da lui è importante. Per me è importantissimo lavorare con una mental coach, ti aiuta a gestire le tensioni durante la partita, bisogna avere i piedi per terra per non perdere lucidità. Scamacca ha fatto passi da gigante nell’ultimo periodo, sono contento per lui perché può fare la differenza in ogni partita. Per noi è un punto di riferimento importante, così come lo sono Retegui e Raspadori anche se hanno caratteristiche diverse”.

Le parole in conferenza di Spalletti alla vigilia di Italia-Albania

“L’emozione è tanta, non porta tensione ma felicità perché mi porta a vivere un’esperienza fantastica. Sylinho ha fatto un lavoro splendido, ci sono molti giocatori che conoscono il nostro calcio e sarà una partita tosta. Donnarumma è fortissimo, ma non deve abbassare la guardia perché dietro ci sono altri giocatori che sono del suo stesso livello. Non chiediamo ai nostri tifosi per tifare per noi, chiediamo ai nostri tifosi di essere con noi nel rettangolo di gioco. Abbiamo creato una sala giochi ai ragazzi con due play station, a cui ho giocato anche io (ride, ndr). Io chiedo ai miei ragazzi di dormire la notte, bisogna creare uno stile di vita sano per un affrontare queste sfide. Noi siamo i protagonisti di ciascun italiano che da piccolo usciva di casa con il pallone sotto braccio e rientrava la sera con i vestiti sporchi, le ginocchia sbucciate. Dobbiamo far vedere che siamo i giganti che loro credono che noi siamo, per essere del livello che tutti gli italiano vogliono. Buongiorno o Mancini? Se n’è dimenticato qualcuno… Mancini ha più esperienza, Buongiorno e Calafiori hanno la stoffa che vogliono arrivare ad un livello top, lo si legge negli occhi. Quando si ha poco tempo a disposizione il tuo lavoro è ancor più importante rispetto al club, ho visto tutti che stanno assorbendo al meglio i nostri pensieri. Scamacca è cresciuto molto, gli abbiamo fatto i complimenti. Lui è completo, ha veramente tutto. Barella ha fatto tutto ieri, oggi vedremo i risultati dell’allenamento di oggi e si leggeranno le sue sensazioni. A ieri sera tutto lascia presagire che sia a disposizione, sono tutti disponibili”.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.