Seguici

Europei

Portogallo-Francia 0-0 (3-5 d.c.r.) – Ai rigori passano i francesi, fatale l’errore di Joao Felix

Portogallo-Francia finisce 0-0 dopo i tempi supplementari. Decisivi i rigori, con i francesi implacabili e i lusitani fuori per l’errore di Joao Felix.

Pubblicato

il

Cristiano Ronaldo Portogallo
Cristiano Ronaldo - foto Fornelli

La squadra di Dechamps vince la sfida tra Portogallo e Francia ai rigori, e passa alle semifinali degli Europei di Germania 2024 dove troverà la Spagna. Fatale l’errore di Joao Felix dal dischetto.

Secondo quarto di finale di Euro 2024, dopo la vittoria della Spagna contro i padroni di casa tedeschi nel pomeriggio, Portogallo-Francia è Cristiano Ronaldo contro Mbappè, ma anche tanto di più.

Primo tempo equilibrato, non di eccelsa qualità, molta attenzione tattica da parte di entrambe le formazioni, pronte a compattarsi per poi ripartire. Gioca un po’ di più il Portogallo, con Leao che va spesso sul fondo e Bernardo Silva invece che viene dentro al campo. La Francia attende e riparte velocemente con Kantè a guidare la transizione, e Mbappè pronto a sprintare insieme a Theo Hernandez a sinistra.

Nella ripresa inizia meglio il Portogallo, ma l’ingresso di Dembelè dà linfa vitale alla Francia che si rende pericolosa in più occasioni. Non si sblocca la gara, si va ai supplementari. La stanchezza aumenta, diminuisce la lucidità. Entrambe le squadre hanno occasioni, ma si finisce ai rigori.

L’errore di Joao Felix costa carissimo ai lusitani, francesi implacabili dagli 11 metri.

Francia in semifinale, Portogallo a casa.

 

GLI SCHIERAMENTI

4-3-3 per i portoghesi con Bernardo Silva, Ronaldo e Leao davanti.

Risponde la Francia col 4-3-1-2 con Camavinga al posto dello squalificato Rabiot, e Griezmann dietro a Mbappè e Kolo Muani, preferito a Thuram.

 

LA PARTITA

Primo tempo

La Francia è rintanata nella propria metà campo in fase difensiva, compatta e pronta a ripartire con i suoi fulmini lì davanti. Lascia al Portogallo in pallino del gioco, con Bernardo che entra molto dentro al campo permettendo a Cancelo di salire. Al 16′ Bruno Fernandes da fuori, la difesa devìa in angolo. Primo squillo della Francia con una gran botta di Theo dai 25 metri, respinge Diogo Costa al 20′. Subito dopo Mbappè da sinistra cross in mezzo ma ancora il portiere lusitano a liberare.

 

Ripresa

Mbappè si illumina al 5’st. Centrale. Leao mette il motorino al 14’st, ma Camavinga recupera all’ultimo e manda in angolo.Al 16′ Bruno Fernaneds si inserisce e prova. Super parata di Maignan a terra. Ancora un intervento prodigioso di Maignan prima su Vitinha, poi in chiusura su Cristiano Ronaldo al 19’st. Il Portogallo spinge, la Francia aspetta e risponde con Kolo Muani al 21’st, ma Ruben Diaz gli nega la gioia del goal. L’ingresso di Dembelè produce i suoi frutti in termini di pericolosità, e Camavinga non riesce a sfruttare una ghiotta occasione iniziata proprio dall’esterno offensivo francese al 26’st. Proprio Dembelè sfiora l’incorcio dei pali al 29’st. Kantè da fuori al 43’st, debole. Nel recupero sempre Dembelè per Mbappè che però tira centralmente. Si va ai supplementari.

TEMPI SUPPLEMENTARI

Al 3’pts Ronaldo manda alle stelle una buona chance da posizione ravvicinata. Thuram prova a rispondere, ma anche lui manda altissimo.

Nel secondo supplementare Mbappè viene sostituito, dentro Barcola. Fuori anche Leao, al suo posto Joao Felix. Subito il portoghese di testa, ma per lui c’è solo l’esterno della rete. Barcola entra in area e tira, fuori misura. Poca lucidità, molta stanchezza. A un minuto dal termine Nuno Mendez ha la palla del vantaggio dal limite ma il tiro è centrale e Maignan para. Si va ai rigori.

 

RIGORI

Inizia la Francia.

F – Dembelè: goal. 1-0

P – Ronaldo: goal. 1-1

F – Fofana: goal. 2-1

P – Bernardo Silva: goal. 2-2

F – Koundé: goal. 3-2

P – Joao Felix: palo. 3-2

F – Barcola: goal. 4-2

P – Nuno Mendez: goal. 4-3

F – Theo Hernandez: goal. 5-3

 

Portogallo-Francia: tabellino

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Cancelo, Pepe, Dias, Mendes; Vitihna, Palhinha, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Ronaldo, Leao. Ct.: Martinez

FRANCIA (4-3-1-2): Maignan; Koundé, Upamecano, Saliba, Hernandez; Kanté, Tchouameni, Camavinga; Griezmann; Kolo Muani, Mbappé. Ct.: Deschamps

ARBITRO: Oliver (Inghilterra)

MARCATORI:

AMMONITI: 35’st Palhinha (P); 39’st Saliba (F);

ESPULSI:

NOTE:




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.