Seguici

Ciclismo

Evenepoel vittoria con brivido

Pubblicato

il

I 25,3 chilometri che separano Nuits-Saint-Georges da Gevrey-Chambertin rappresentano la sfida del giorno: la tappa a cronometro. Remco Evenepoel, campione mondiale di categoria, è il favorito e cercherà di accumulare il maggior vantaggio sugli avversari, e di accorciare sulla maglia gialla. Tadej Pogacar, attuale leader della classifica, ha il compito di mantenere la sua posizione e difendersi: con un vantaggio di 45 secondi su Evenepoel e 50 su Vingegaard dopo sei tappe. Ci si aspetta molto da Primoz Roglic che in carriera ha vinto l’oro ai giochi olimpici di Tokyo nel 2020. Cavendish è il primo a scendere in pista nella cronometro, prendendo il via alle 13.05. Pogacar ultimo parte alle 17.00. Il percorso è prevalentemente pianeggiante, ad eccezione della salita di Reulle-Vergy, lunga 1,6 km con pendenza media del 6,5%. Nel percorso sono inseriti tre passaggi intermedi per prendere il tempo durante tutta la tappa.

I favoriti alla vittoria di tappa

I favoriti sono senza ombra di dubbio tutti quei corridori che sono campioni della disciplina dei propri campionati nazionali. Così Evenepoel è il favorito di oggi, ha dimostrato una buona condizione ed è uno specialista. Anche Pogacar è tra i favoriti, lo sloveno non è solo uno scalatore, ha dimostrato di essere un corridore completo, ha già vinto nel 2021 tappe a cronometro al Tour de France. Roglic quest’anno ha vinto la tappa a cronometro al Giro dei Paesi Baschi e in passato è stato oro olimpico alle Olimpiadi di Tokyo nel 2020. Anche Vingegaard ha già vinto a cronometro, ha perso tanti secondi nella giornata sul Galibier, punta ad assottigliare il gap. Rientrano nel roaster dei favoriti anche Ayuso, Wout van Aert, lo svizzero Stephen kung, campione nazionale punterà alla vittoria.

La partenza dei big

I big, o meglio, i favoriti alla vittoria finale del Tour de France partiranno dalle 16:42, orario in cui partirà Bernal, decimo in classifica, e poi ogni due minuti seguiranno in ordine le partenze di Ciccone, Almeida, Landa, Rodriguez, Roglic, Ayuso, Vingegaard, Evenepoel e Pogacar.

I risultati della tappa a cronometro

I favoriti di giornata hanno dovuto anche quest’oggi lasciare il passo a quelli che sono i favoriti per la vittoria finale. In un’avvincente tappa in cui si sono susseguiti aggiornamenti ad ogni passaggio intermedio, i primi tre della classifica generale hanno tenuto tifosi ed appassionati in attesa col fiato sospeso. Il campione del mondo Evenepoel quando mancavano 2 km ha avuto una foratura che poteva costargli caro. Il ciclista belga rimanendo lucido ha continuato a spingere centrando la prima vittoria nella prima cronometro del Tour de France e consolida la sua posizione in classifica. Con la tappa di oggi Evenepoel ha guadagnato 12″ su Pogacar, 34″ su Roglic e 37″ su Vingegaard.

 

L’ordine di arrivo:

EVENEPOEL Remco Soudal Quick-Step
2 POGAČAR Tadej UAE Team Emirates
3 ROGLIČ Primož Red Bull – BORA – hansgrohe
4 VINGEGAARD Jonas Team Visma | Lease a Bike
5 CAMPENAERTS Victor Lotto Dstny
6 VAUQUELIN Kévin Arkéa – B&B Hotels
7 JORGENSON Matteo Team Visma | Lease a Bike
8 ALMEIDA João UAE Team Emirates
9 HEALY Ben EF Education – EasyPost
10 KÜNG Stefan Groupama – FDJ




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.