Seguici

Scherma

Scherma: a Belgrado trionfa la squadra azzurra di fioretto maschile

Terza posizione per la squadra femminile

Pubblicato

il

credits: BIZZI

Scherma: a Belgrado trionfa la squadra azzurra di fioretto maschile, al femminile l’Italia è 3^

BELGRADO – Implacabile, insaziabile, ancora vincente. Il fioretto azzurro fa il pieno di medaglie a Belgrado, in una tappa di Coppa del Mondo che s’iscrive di diritto tra l’elenco delle più ricche per la scherma italiana: dopo i tre podi arrivati nelle gare individuali di ieri, infatti, la “pasquetta” sulle pedane serbe dedicata alle prove a squadre ha regalato il trionfo dei fiorettisti Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi, e il terzo posto del team femminile composto da Alice Volpi, Arianna Errigo, Erica Cipressa e Martina Favaretto.

 

Un’altra giornata memorabile, dunque, per il gruppo guidato dal CT Stefano Cerioni: il millennial Tommaso Marini, fresco vincitore dell’individuale di Pasqua (dopo il derby azzurro di finale contro Giorgio Avola), si è ritrovato per la seconda volta in ventiquattr’ore sul gradino più alto del podio, stavolta scortato dai più esperti compagni Daniele Garozzo e Alessio Foconi e dall’altra new entry degli ultimi mesi Guillaume Bianchi. Un poker d’assi che non tradisce, che marcia forte e senz’alcuna intenzione di fermarsi in un percorso a squadre che già parla da sé: vittoria nella prima prova stagionale di Coppa del Mondo a Parigi, terzo posto nella successiva tappa del Cairo, oggi di nuovo davanti a tutti in una Belgrado sempre più colorata d’azzurro.

 

È stata eccezionale la prestazione dell’Italia del fioretto maschile, guidata in panchina dal Commissario tecnico Cerioni e dal maestro Fabio Galli: in apertura di giornata il successo per 45-25 su Singapore, poi con lo stesso punteggio la vittoria sull’Egitto che è valsa un posto tra le “magnifiche quattro”, e in semifinale un altro match dominato dall’alba al tramonto contro la Francia, sconfitta 45-29. In finale il quartetto Garozzo-Foconi-Marini-Bianchi ha incontrato la Polonia, tracciando ben presto un solco invalicabile per gli avversari. Un gap che cresceva di frazione in frazione, fino all’epilogo, eloquente: 45-27, e note dell’Inno di Mameli che risuonano ancora per i fiorettisti azzurri.

 

Sorride anche il fioretto femminile italiano che si conferma sul podio a squadre per la terza volta in quattro gare stagionali (con una vittoria). Il team Volpi-Errigo-Cipressa-Favaretto ha chiuso al terzo posto, superando prima la Romania per 45-24 e poi la Korea con il punteggio di 45-22, fermandosi solo in semifinale contro la Francia che l’ha spuntata all’ultima stoccata, 45-44, dopo un assalto che era stato a lungo condotto dalle ragazze guidate in panchina dal CT Cerioni e dalla maestra Giovanna Trillini. Un rimpianto che non ha però scoraggiato le azzurre, brave a tornare in pedana determinate e a prendersi il terzo posto grazie al netto 45-15 rifilato al Giappone nella sfida per il bronzo.

 

È così che va in archivio la tappa della Coppa del Mondo di fioretto a Belgrado, che ha portato il Tricolore cinque volte sul podio in due giorni (ieri il già citato uno-due individuale Marini-Avola, cui si aggiunge il terzo posto nella prova femminile di Martina Batini, prima della consacrazione delle squadre di oggi con il trionfo maschile e il terzo posto femminile) e dato al Responsabile d’arma nuove importanti indicazioni in vista degli appuntamenti clou della stagione. Prossime tappe già in vista: dal 29 aprile al 1° maggio fiorettisti a Plovdiv e fiorettiste a Tauber. Per continuare a trasformare le indicazioni in certezze. E per proseguire sulla strada tracciata.

 

 

COPPA DEL MONDO FIORETTO MASCHILE A SQUADRE – Belgrado (Serbia), 18 aprile 2022

Finale ½

ITALIA b. Polonia 45-27

 

Finale ¾

Francia b. Hong Kong 45-38

 

Semifinali

ITALIA b. Francia 45-29

Polonia b. Hong Kong 45-32

 

Quarti di finale

ITALIA b. Egitto 45-25

 

Tabellone da 16

ITALIA b. Singapore 45-25

 

Classifica (28): 1. ITALIA, 2. Polonia, 3. Francia, 4. Hong Kong

ITALIA: Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi

 

COPPA DEL MONDO FIORETTO FEMMINILE A SQUADRE – Belgrado (Serbia), 18 aprile 2022

Finale ½

Francia b. Germania 45-30

 

Finale ¾

ITALIA b. Giappone 45-35

 

Semifinali

Francia b. ITALIA 45-44

Germania b. Giappone

 

Quarti di finale

ITALIA b. Korea 45-22

 

Tabellone da 16

ITALIA b. Romania 45-24

 

Classifica (20): 1. Francia, 2. Germania, 3. ITALIA, 4. Giappone

ITALIA: Alice Volpi, Arianna Errigo, Erica Cipressa e Martina Favaretto




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.