Seguici

Nazionale

Italia, Spalletti: “Dobbiamo creare qualcosa di moderno. E su Sinner…”

Pubblicato

il

Spalletti conferenza
RADUNO NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO A ROMA PRESSO IL CENTRO SPORTIVO GIULIO ONESTI SUL CAMPO INTOTOLATO A GIANLUCA VIALLI. NELLA FOTO LUCIANO SPALLETTI SORRIDENTE ( FOTO FORNELLI/KEYPRESS )

Da Jannik Sinner al Venezuela. La Nazionale è pronta ad affrontare il Venezuela (giovedì 21 marzo alle ore 22), nella prima delle due amichevoli che gli Azzurri giocheranno negli States. In conferenza stampa il CT Luciano Spalletti ha presentato il match, accompagnato da Donnarumma.

Le parole di Spalletti in conferenza stampa

“Ormai c’è questa apertura a essere calciatori e squadre che sanno interpretare più moduli e sistemi di gioco: per questo dobbiamo fare qualcosa di moderno – le parole del Ct -. Prima avevamo poco tempo a disposizione e rimanevamo su un certo sistema: ora avendo questo spazio per due amichevoli si può provare qualcosa di altro. Io sto dedicando alla Nazionale tutto l’impegno e il tempo possibile, poi saranno i risultati a fare la differenza. La scelta di giocare contro queste avversarie è una scelta di crescita, anche perché troveremo avversarie che ci metteranno a dura prova. Saremo attenti a queste amichevoli, agli allenamenti e alle partite delle squadre di club, vedremo qualcuno di nuovo. Avendo il bisogno di creare sempre roba più forte, si vanno a fare queste prove e poi ci si portano via i risultati.

Jannik Sinner è esempio per tutti: da ragazzino normalissimo e da una situazione più difficile ha scalato tutte le sue posizioni, fino a essere lì vicino a essere il top. Ieri ci ha fatto vedere che per essere un top lo si deve essere anche nella gestione delle ore in cui non si fa sport. Si vede che è mentalizzato in maniera corretta, anche nelle sue scelte come quella di cambiare allenatore. Conosce benissimo la sua personalità.

Siamo vicini come gruppo della Nazionale alla famiglia di Barone, alla Fiorentina, al presidente Commisso. Sappiamo che valore perdiamo nel nostro sport. Ha influenzato più il calcio lui in questi cinque anni che tanti altri in una vita. Il Viola Park è la conferma di cosa vuol dire fare le cose da grande imprenditore”.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.