Seguici

Calciomercato

Llorente, Lukaku e… Il piano della Roma per chi è in prestito

In casa Roma si lavora per il futuro

Pubblicato

il

Roma prestito
Daniele De Rossi (FOTO DI SALVATORE FORNELLI/KEYPRESS)
La Roma ha diverse scelte da fare per quanto riguarda i suoi giocatori in prestito, con diverse situazioni da analizzare. Tanti sono i calciatori che si ritroveranno con il contratto in scadenza, ma la società giallorossa ha in mente di abbassare i costi, “regalando” a De Rossi un nuovo progetto. Andiamo a vedere la situazione della Roma.

La Roma in scadenza

Alla fine di questa stagione la Roma avrà a che fare con tanti situazioni contrattuali legate a prestiti e scadenze. I Friedkin rivoluzioneranno la rosa con l’ausilio del nuovo ds, ancora da ufficializzare, tenendosi stretti i punti fermi come Mancini e Cristante.

In scadenza a giugno:

  • Diego Llorente (Leeds): Il difensore spagnolo ha avuto una stagione solida con i giallorossi, giocando da titolare e dimostrando esperienza e leadership. La Roma ha un diritto di riscatto fissato a 5 milioni di euro, che potrebbe esercitare per avere un centrale affidabile e di esperienza. L’idea dei capitolini è quella di confermarlo.
  • Romelu Lukaku (Chelsea): La sua permanenza a Roma è altamente improbabile, ma il suo futuro rimane incerto. Il Chelsea, proprietario del cartellino, potrebbe riprenderlo per poi cederlo ad un’altra squadra, oppure potrebbe provare a reinserirlo nel progetto giallorosso. La Roma ha intenzione di rinnovare il prestito del colosso belga.
  • Rasmus Kristensen: Con ogni probabilità il giocatore danese farà ritoro al Leeds: non è riuscito a convincere la società giallorossa.
  • Dean Huijsen: il talento naturalizzato spagnolo è in prestito dalla Juventus e, come confermato dal padre, attuale agente del calciatore, farà ritorno a Torino.
  • Sardar Azmoun: il giocatore iraniano ha dimostrato di avere qualità utili al gioco di De Rossi, ma la sua discontinuità lasciano molti dubbi alla società giallorossa.
  • Angelino: il terzino spagnolo di proprietà del Lipsia piace molto a De Rossi e la società giallorossa per averlo dovrà versare nelle casse del club tedesco 8 milioni di euro.

Bove e Zalewski le pedine da “sacrificare”

La Roma dovrà valutare attentamente il futuro di ogni giocatore in prestito, considerando le loro prestazioni, il loro potenziale, le esigenze della prima squadra e le condizioni economiche delle varie opzioni. Alcune cessioni definitive potrebbero essere necessarie, come quelle di Bove e Zalewski, per raccogliere fondi e reinvestire sul mercato, mentre altri giocatori potrebbero tornare utili.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.