Seguici

Serie A

Sassuolo-Lecce 0-3: Gendrey, Dorgu e Piccoli stendono i neroverdi

Pubblicato

il

La formazione del Lecce ( FOTO FORNELLI/KEYPRESS )

Termina 0-3 l’anticipo delle 12:30 della 33° di Serie A tra Sassuolo e Lecce. La squadra di Ballardini parte subito malissimo e nel giro di 15′ subisce il gol di Gendrey e Dorgu. Nella ripresa i salentini puniscono in contropiede con Piccoli, autore di cinque gol in campionato.

Le scelte di Ballardini e Gotti

Il tecnico del Sassuolo opta per un 4-2-3-1. Difesa confermata rispetto all’ultima uscita contro il Milan. Le novità riguardano il pacchetto offensivo: dentro Defrel e Bajrami dal primo minuto con Volpato, titolare contro il Milan, e Boloca in panchina. Gotti adotta un sistema di gioco conservativo puntando sul 4-4-2. Dorgu e Rafia esterni si centrocampo, completato da Oudin e Blin. Coppia pesante in attacco con Piccoli ad affiancare Krstovic.

Il primo tempo di Sassuolo-Lecce

Nei primi minuti le due formazioni si studiano cercando di non scoprirsi troppo. La prima occasione capita sulla testa di Blin che da ottima posizione gira alto dopo l’angolo battuto da Oudin. I calci piazzati diventano un problema grosso per i neroverdi. All’11’ Gendrey sul secondo palo incorna trovando il gol del vantaggio per il Lecce. Dopo 4′ Dorgu raddoppia servito dal cross rasoterra di Gallo, complice l’errore di marcatura di Erlic. Inizio schock, quindi, per i neroverdi. Nonostante la buona volontà, il Sassuolo fatica a creare occasioni importanti. Addirittura è Krstovic a sfiorare il terzo gol al 41′ ma Consigli è bravo a respingere.

Il secondo tempo di Sassuolo-Lecce

Il Sassuolo parte forte ad inizio ripresa ma i salentini riescono, in contropiede, a mette in difficoltà la retroguardia neroverde. Al 59′ in ripartenza Piccoli trova lo 0-3 che chiude la partita e forse le possibilità di salvezza del Sassuolo. Anche i cambi di Ballardini non producono gli effetti sperati tanto che il Lecce sfiora più volte il 4 gol con i suoi giocatori offensivi. I neroverdi ci provano con qualche conclusione da fuori ma senza creare reali pericoli alla porta di Falcone.

Ottima vittoria per i salentini che allungano sulla zona retrocessione mentre il Sassuolo sprofonda sempre di più nei bassifondi della classifica.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.