Seguici

Scherma

Trionfo storico in Cdm. A Tbilisi, il fioretto parla azzurro: 1ª Volpi, 2ª Errigo, 3ª Favaretto e Cristino

Pubblicato

il

Errigo, Volpi, Cerioni, Favaretto, Cristino (Tbilisi, Coppa del Mondo di fioretto femminile). fonte: BIZZI/Federscherma
Errigo, Volpi, Cerioni, Favaretto, Cristino (Tbilisi, Coppa del Mondo di fioretto femminile). fonte: BIZZI/Federscherma

Più azzurra di così Tbilisi non poteva essere. È un trionfo italiano che salta a piè pari dalla cronaca alla storia, con un podio monocolore, la tappa di Coppa del Mondo di fioretto femminile in Georgia dove Alice Volpi vince la gara individuale, battendo in finale Arianna Errigo, che è d’argento, mentre le due medaglie di bronzo sono al collo di Martina Favaretto e Anna Cristino.

L’Italia del fioretto macina vittorie

L’Italia del fioretto guidata dal CT Stefano Cerioni continua così ad aggiornare il guinness dei primati: quattro fiorettiste azzurre sul podio, proprio come accadde un anno fa agli Europei di Plovdiv, e come era successo anche lo scorso gennaio a Parigi nella prova maschile di Coppa. Una straordinaria dimostrazione di forza, l’ennesima, che dà l’esatta dimensione dalla “carica” con cui la scherma azzurra si sta avvicinando ai Giochi Olimpici.

Il derby azzurro va ad Alice Volpi

Un sabato italiano spettacolare sulle pedane georgiane. Al “remake” della finale del Campionato Mondiale di Milano 2023 si è arrivati dopo assalti vibranti e per nulla scontati per entrambe le campionesse azzurre. In avvio di giornata Volpi ha superato l’ungherese Kondricz per 15-10, mentre Errigo ha lottato fino al 15-13 per spuntarla sulla tedesca Morandi. Più “netto” il verdetto del turno seguente: doppio 15-8, per Alice sull’ucraina Taranenko e per Arianna sulla tedesca Holland Cunz. Negli ottavi di finale Volpi ha liquidato la giapponese Ueno (15-11) ed Errigo ha fatto lo stesso con la francese Ranvier (15-10). Si è arrivati così agli assalti per il podio: Alice Volpi ha esultato all’ultima e decisiva stoccata, quella del 15-14, battendo la cinese Chen, mentre per Arianna Errigo c’è stato da superare il derby azzurro contro l’amica e compagna di squadra Francesca Palumbo, terminato 15-11 in favore della “capitana” della squadra oro iridato a Milano. Da lì in avanti tutta la gara di Tbilisi è diventata una sorta di Campionato Italiano Assoluto: nelle due semifinali Alice Volpi ha superato per 15-11 una bravissima Anna Cristino mentre Arianna Errigo si è imposta 15-8 su Martina Favaretto. La finalissima, tra le due super-star del fioretto azzurro, è stata condotta fin dalle prime battute da Alice Volpi: la portacolori delle Fiamme Oro ha fatto suo il match con il punteggio di 15-9, ottenendo l’11esima vittoria in carriera nel circuito di Coppa del Mondo. Argento che luccica per Arianna Errigo che arricchisce ulteriormente un palmares impressionante: la lombarda dei Carabinieri è a quota 57 medaglie in Coppa.

Martina Favaretto e Anna Cristino chiudono il podio

Splendidi anche i terzi posti di Martina Favaretto e Anna Cristino. La 23enne veneta della Fiamme Oro, numero 2 del mondo, è arrivata tra le “top 4” battendo la greca Raryfallou (15-12), l’ucraina Myroniuk (15-4), l’altra azzurra Erica Cipressa nel derby azzurro degli ottavi (15-3) e poi la canadese Gou (15-12). Per Martina Favaretto, fermata poi in semifinale dalla sua capitana Arianna Errigo, è il settimo podio nel circuito iridato che dà continuità a un rendimento eccellente e sempre in crescendo negli ultimi tre anni.
Prima medaglia in Coppa del Mondo, invece, per Anna Cristino. La toscana dei Carabinieri, classe 2001, era partita dai preliminari del venerdì e farà così un grande balzo in avanti nel ranking internazionale in cui era numero 81 fino a oggi. Per Cristino successi contro la statunitense Weintraub (10-8) e la cinese Huang (13-7), prima del derby azzurro con la compagna e campionessa europea in carica Martina Batini, vinto 15-8. Il podio, per Anna, è arrivato grazie al 15-8 inflitto alla giapponese Miyawaki, e lo stop contro Alice Volpi nulla toglie a una giornata strepitosa.

Oro, argento e due bronzi per l’Italia del CT Cerioni, in un sabato super in cui è rimasta ai piedi del podio Francesca Palumbo, settima perché fermata dalla sfida italiana contro Arianna Errigo, mentre hanno chiuso nona Martina Batini, 16^ Erica Cipressa, 23^ Aurora Grandis, 30^ Martina Sinigalia, 38^ Elena Tangherlini, 43^ Matilde Calvanese e 58^ Camilla Mancini.

Tutte le foto

(fonte federscherma.it)

Per altre news sulla scherma: https://oggisportnotizie.it/category/altri-sport/scherma/




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.