Seguici

Calciomercato

Roma, Bove in uscita: cessione in vista, Premier sullo sfondo?

Pubblicato

il

Edoardo Bove Roma ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Edoardo Bove, cresciuto nel settore giovanile della Roma ha sempre dimostrato un legame profondo con la tifoseria e con la maglia. Sembrano lontani i tempi in cui l’ex allenatore della Roma, José Mourinho, chiamava bonariamente “cane malato” un giovane ragazzo proveniente dalla primavera che si sbatteva in campo, che mordeva le caviglie degli avversari e correva a pieni polmoni su ogni pallone. Mandato quasi per necessità in campo dall’allenatore lusitano, è arrivato a guadagnarsi un ruolo importante all’interno del centrocampo giallorosso. Dopo l’arrivo di De Rossi sulla panchina romanista, tuttavia, le cose sembrano cambiate: appena sette presenze da titolare in ventiquattro partite, tra campionato e coppe. Un ruolo che ha cominciato a farsi sempre più marginale all’interno della rosa. Il numero 52 potrebbe dire addio già in estate. La Roma ha dato mandato all’agente di trovare una squadra. Valutazione del cartellino: diciotto milioni.

Roma: Bove ai saluti, necessità e rimpianto?

Nonostante sia più libera di fare mercato rispetto alle precedenti sessioni la Roma è comunque costretta a fare cassa per rispettare un settlement agreement con la Uefa. Il tutto entro il 30 giugno 2024. Con le difficoltà a piazzare calciatori con ingaggi pesanti o non convinti dalle destinazioni, oppure calciatori che non hanno mercato come il terzino destro Karsdorp e il centrale Smalling, la Roma sembra di nuovo costretta a vendere i gioielli del proprio vivaio. I ragazzi con più mercato sono proprio Bove e Zalewski. La società farebbe con entrambi una plusvalenza netta, ma si scontra anche con le parole di De Rossi di poco tempo fa che in una conferenza affermava di non voler più perdere calciatori della primavera, come era successo con il capitano Pellegrini, ricomprato dal Sassuolo, oppure con i vari Frattesi, Scamacca, Calafiori, che adesso guidano la Nazionale agli Europei, e che ben hanno fatto in stagione con le rispettive squadre di club.
La Roma è pronta a considerare offerte, che non mancano soprattutto dall’Inghilterra, dove in questi giorni si è registrato l’interesse di diversi club. Da capire se questa mossa sia legata alla contingenza di un momento in cui deve vendere oppure se sia stato l’allenatore a dare il via libera per una sua partenza, non considerandolo centrale per la Roma del futuro. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.