Seguici

Nazionale

Spalletti: “Siamo stanchi, cambieremo. Ma il nostro calcio non cambierà”

Pubblicato

il

spalletti italia
LUCIANO SPALLETTI ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Nel post partita di Spagna-Italia, Luciano Spalletti ha analizzato il match in conferenza stampa.

Le parole in conferenza di Spalletti post Spagna-Italia

“Continueremo su questa strada, su questo non ci sono dubbi e convincere i calciatori diventa facile nel senso che noi abbiamo probabilmente recuperato male. Eravamo un po’ pesanti, c’è stata troppa differenza da un punto di vista della brillantezza, se non hai la stessa gamba degli altri poi le scelte non le puoi fare con la stessa velocità, con gli stessi tempi di reazione. Se non hai questa brillantezza e sei compassato di fronte a un avversario che ha questa qualità tecnica poi vai a perdere di velocità, qualsiasi possibilità di reazione. Loro avevano una gamba migliore, i tempi di reazione sono stati differenti, e questo poi ti porta a essere vittima delle riaggressioni, ti porta a sbagliare innumerevoli passaggi faciliForse dovevo dare più giorni di recupero. Oggi è stata troppo netta la differenza negli spazi lunghi, quando non riesci ad essere una squadra corta è complicato: c’è stata tanta frenesia nel giocare oltre la linea della difesa, non siamo stati fluidi. Abbiamo sbagliato anche tanti passaggi facili. La Spagna la vorrebbero copiare tutti come gioca, debbo riuscire a far capire l’importanza di fare partita ad armi pari. Se ti metti lì ad aspettarli non è un calcio che mi piace, mi rimane difficile anche insegnarlo, non lo so fare (ride, ndr). Eravamo poco attivi su dove mettere la palla, molto è stato condizionato dal fatto che le gambe sono andate di meno. Questo è un risultato che hanno meritato di meritato di vincere, non siamo mai stati dentro la partita oltre i 20′ finali. Le difficoltà di alcuni è dettata soprattutto dagli avversari, che hanno avuto la bravura di aver preso la partita fin dal primo minuto. Quando abbiamo tentato di giocare la partita siamo sempre stati lunghi, con la freschezza di Retegui e Raspadori poi è stato più semplice”. 




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.