Seguici

Pallavolo

VNL femminile, l’Italia non fa sconti a nessuno: batte anche la Serbia in quattro set

Pubblicato

il

VNL Italia Serbia

VNL femminile, un’altra vittoria per l’Italia: battuta anche la Serbia

Domenica 16 giugno, alle 8.00 italiane, l’Italia ha sfidato la Serbia nell’ultima partita della terza settimana di VNL femminile. Velasco fa rifiatare la maggior parte delle giocatrici che hanno affrontato gli USA. In regia Cambi sostituisce Orro, al centro Lubian e Bonifacio al posto di Danesi e Fahr. Degradi è l’unica che è partita titolare in entrambe le partite. In banda con lei Giovannini con Sylla in panchina e come opposto Antropova e non Egonu. Dall’altra parte, l’assistente allenatore di Guidetti, Bakkan ha scelto Bukilic e Perovic in diagonale palleggiatrice-opposto. Come schiacciatrici Ivanovic e Cvetkovic. Malesevic e Cikuc al centro.

Le azzurre chiudono il primo set con il parziale di 25-20. L’ultimo punto lo mette a terra Degradi. Le serbe avevano difeso il servizio forte di Lubian ma non hanno potuto nulla sull’attacco vincente della numero 2. Le avversarie giocano meglio il secondo e riescono a portarsi sul 18-11 e poi sul 24-18. Lubian e Giovannini annullano due set point ma l’errore di Antropova riporta la Serbia in parità con il parziale che termina com’era finito il primo ma a favore della squadra di Pakkan.

Il terzo set è il più equilibrato. Anche quando l’Italia si porta sul 23-19 con due punti importanti di Degradi, il ct serbo ha inserito Vidacic che, al servizio ha messo in difficoltà De Gennaro e compagne e riportando la sfida in parità. La schiacciatrice ex Busto Arsizio e l’errore in attacco delle serbe riportano la squadra di Velasco in avanti sul 2-1 con il parziale che si chiude sul 25-23.

Ed ora le final eight

Anche il quarto set è un testa a testa continuo con le azzurre però sempre avanti. L’errore al servizio di Sucurovic porta l’Italia sul 24-21. Degradi sbaglia anche lei ed il primo set point viene annullato. Sbaglia, però, anche Bukilic e la squadra di Velasco si porta a casa i 3 punti chiudendo con il parziale di 25-21. Nonostante i tanti cambi, la Nazionale Italiana fa quattro su quattro in questa terza settimana. In attesa della sfida tra Cina e Polonia, le azzurre si riportano in seconda posizione e nelle prossime ore scoprirà l’avversario ai quarti di finale che si disputeranno in Thailandia.

Le ragazze comunque stanno bene e tra le tante certezze spunta anche qualche sorpresa come Alice Degradi. La numero 2, insieme ad Antropova sono state le migliori realizzatrici della squadra di Velasco. Dall’altra parte, ottima prova di Ivanovic e Bukilic. Dieci vittorie su dodici in questa fase preliminare ma il meglio deve ancora venire.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.