Seguici

Europa League

Atalanta-Liverpool 0-1: i bergamaschi volano in semifinale

Pubblicato

il

Gasperini atalanta
Gian Piero Gasperini Atalanta ( foto FORNELLI/KEYPRESS )

L’Atalanta perde 0-1 contro il Liverpool, ma in virtù dello 0-3 conquistato nella sfida d’andata vola in semifinale di Europa League.

La partita del Gewiss Stadium non parte bene per gli uomini di Gasperini, che al minuto 7 sono già sotto, con Salah che realizza con freddezza un calcio di rigore, concesso a seguito di un tocco con il braccio di Ruggeri all’interno della propria area. Dopo un avvio difficile, l’Atalanta si riprende e macina gioco, ma l’occasione più importante è nuovamente sui piedi di Salah, che la sciupa malamente. L’Atalanta trova la rete del pareggio al 41esimo con Koopmeiners, ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco. La prima frazione di gioco termina sul punteggio di 0-1.

Nella ripresa il Liverpool tenta il tutto per tutto, ma l’Atalanta non si intimorisce e riesce a limitare la pericolosità degli inglesi. La partita termina sul punteggio di 0-1, un risultato che non basta agli uomini di Klopp. I bergamaschi passano il turno e accedono alle semifinali di Europa League.

Di seguito trovate il commento del match e le pagelle.

Primo tempo di Atalanta-Liverpool

Parte subito forte l’Atalanta, che cerca di replicare, a livello di pressione, il copione della gara d’andata.

Minuto 5: calcio di rigore per il Liverpool! Ripartenza dei Reds, che si chiude con un tentativo di cross in mezzo di Alexander-Arnold: Ruggeri interviene con il braccio troppo aperto e tocca la palla in area. Il check del VAR conferma il tiro dal dischetto.

Minuto 7: Liverpool in vantaggio. Salah, su calcio di rigore, incrocia col sinistro e spiazza Musso. Avvio in salita per i bergamaschi, ora gli uomini di Klopp credono nella rimonta.

Continua a spingere il Liverpool: al minuto 12, palla perfetta di Gakpo in verticale, Musso esce basso e anticipa in maniera decisiva Luis Diaz.

Al 19esimo occasione per l’Atalanta: palla persa malamente dal LiverpoolMiranchuk dalla destra appoggia al limite per Scamacca, che gli restituisce il pallone in profondità con un bel tocco verticale d’esterno. L’atalantino, però, sbaglia lo stop e consente ad Alisson di chiudere lo specchio della porta in uscita bassa.

L’Atalanta continua a cercare la rete del pareggio: al minuto 28 Miranchuk incrocia con il sinistro incrocia, ma la palla termina a lato.

Al minuto 31, occasione per il Liverpool, che con un lancio lunghissimo di Alexander-Arnold manda in porta Gakpo, che affrontato da Hien temporeggia e serve Salah. Filtrante per Diaz, anticipato dalla chiusura decisiva di Djimsiti, che arpiona in scivolata con un intervento prodigioso.

Al 39esimo Salah si divora la rete del possibile 0-2! L’attaccante egiziano, servito da Gakpo, si invola verso Musso, ma quando vede il portiere dell’Atalanta fuori dai pali tenta un bruttissimo pallonetto che finisce fuori.

Minuto 41: gol annullato a Koopmeiners per fuorigioco. Decisione corretta.

Minuto 43: ammoniti Hien (per tocco del pallone con un braccio) e Luis Diaz (che chiedeva l’espulsione del calciatore atalantino). Hien, diffidato, salterà l’eventuale semifinale.

Dopo 2 minuti di recupero, la prima frazione di gioco termina sul punteggio di 0-1 in favore del Liverpool.

Secondo tempo di Atalanta-Liverpool

Parte forte l’Atalanta, che al minuto 50 ha una grande occasione per portarsi sull’1-1: su un pallone messo in mezzo dalla destra, a due passi dalla porta avversaria, Koopmeiners si ostacola con Miranchuk e svirgola, non riuscendo a calciare in maniera ottimale. La difesa del Liverpool non libera efficacemente e concede a Ederson, da ottima posizione, un’altra occasione, ma il suo tiro è troppo centrale.

Altra chance per gli uomini di Gasperini al minuto 60: Koopmeiners, servito da Zappacosta, aggancia il pallone e gira in porta. Il suo tiro centrale, però, non è particolarmente insidioso per Alisson.

Minuto 66: tre cambi per Klopp, fuori Salah, Luis Diaz e Szoboszlai, dentro Darwin Nunez, Diogo Jota ed Elliott.

Minuto 72: altro cambio per il Liverpool, Gomez per Alexander-Arnold.

Al 75esimo arrivano anche i primi cambi di Gasperini: entrao Pasalic e De Ketelaere al posto di Ederson e Scamacca.

Un cambio a testa al minuto 79: Lookman per Miranchuk nell’Atalanta, Danns per Robertson nel Liverpool.

Minuto 91: cartellino giallo per Zappacosta.

Dopo 3 minuti di recupero, arriva il triplice fischio arbitrale: l’Atalanta è in semifinale di Europa League!

Le pagelle dell’incontro

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6.5; Djimsiti 5.5, Hien 6.5, Kolasinac 5.5; Zappacosta 6, De Roon 5.5, Ederson 6 (dal 75′ Pasalic s.v.), Ruggeri 5; Koopmeiners 6; Scamacca 5.5 (dal 75′ De Ketelaere s.v.), Miranchuk 5.5 (dal 79′ Lookman s.v.). All. Gasperini 6.5

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson 6; Alexander-Arnold 6.5 (dal 72′ Gomez s.v.), Konate 6.5, Van Dijk 6.5, Robertson 6 (dal 79′ Danns s.v.); Szoboszlai 6.5 (dal 66′ Elliott 6), Mac Allister 6, Jones 6; Salah 7 (dal 66′ Darwin Nunez 6), Luis Diaz 6 (dal 66′ Diogo Jota 6), Gakpo 5.5. All. Klopp 6




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.