Seguici

Giro d'Italia

Giro 2024: Pogacar da padrone ad Oropa

Lo sloveno dimostra di essere il più forte e nella salita dello Show di Pantani stravince dettando la sua legge. Bravo Fortunato quarto all’arrivo.

Pubblicato

il

Tadej Pogacar della UAE Emirates vince la seconda tappa del Giro d’Italia, la San Francesco al Campo – Santuario di Oropa di 161 km. Lo sloveno incanta sulla salita del Santuario di Oropa, dove 25 anni fa Marco Pantani diede una grande dimostrazione della sua classe. L’attacco decisivo avviene ai – 4 dall’arrivo con Pogacar imprendibile per tutti. Il gruppetto dei migliori arriva a 27 secondi con Daniel Martinez della Bora che batte Geraint Thomas del Team Ineos ed un ottimo Lorenzo Fortunato della Astana.

La Tappa. La seconda giornata di gara parte sulla falsariga della prima tappa con bagarre iniziale per cercare la fuga giusta. Al km 10 sono in 5 andarsene, Christian Scaroni (Astana Qazaqstan), Andrea Piccolo (EF Education-EasyPost), Davide Bais (Team Polti Kometa), Filippo Fiorelli e Martin Marcellusi (VF Group-Bardiani CSF-Faizanè). Fiorelli vince lo sprint intermedio per balzare in testa alla classifica a punti. L’eroe di giornata è Andrea Piccolo che sul primo gpm di giornata allunga transitando in testa come sul secondo gpm di Oasi Zegna.

Il finale. Ad 11 km dall’arrivo, Pogacar fora e scivola sui sampietrini di Biella senza conseguenze. In 2 km i compagni di squadra lo riportano in testa al gruppo ai piedi della salita di Oropa. Ai – 6,5 km finisce la fuga di Piccolo con la UAE a dettare il ritmo. Ai – 4 inizia lo show di Pogacar. Narvaez neanche prova a difendere la sua maglia rosa. Solo Ben O’Connor prova a seguirlo nelle prime rampe, ma questo sforzo poi lo pagherà all’arrivo perdendo le ruote dei primi inseguitori. Thomas sale del suo passo che si rivelerà il giusto per arrivare a 27 secondi da Pogacar insieme a Daniel Martinez secondo all’arrivo e Lorenzo Fortunato quarto e nota positiva degli italiani.

Domani la terza tappa da Novara a Fossano di 166 km, la prima per i velocisti.

Ordine di arrivo II tappa

1. Tadej Pogacar (UAE Emirates) 3h54’20”
2. Daniel Felipe Martinez (Bora – Hansgrohe) +27”
3. Geraint Thomas (INEOS Grenadiers) +27”
4. Lorenzo Fortunato (Astana Qazaqstan Team) +27”
5. Florian Lipowitz (BORA – Hansgrohe) +27”

Classifica generale maglia rosa

  1. Tadej Pogacar (UAE Emirates) 7h08’29”
  2. Geraint Thomas (Team Ineos Grenadiers) +45″
  3. Daniel Felipe Martinez (Bora Hansgrohe) +45”
  4. Cian Uijtdebroeks (Team Visma) +54”
  5. Einer Rubio (Movistar Team) +54”
  6. Lorenzo Fortunato (Astana Qazaqstan Team) +1’05”



SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.