Seguici

Europei

Euro 2024, la Germania supera anche l’Ungheria: decisivi Musiala e Gundogan

Pubblicato

il

Germania Ungheria Musiala

Euro2024: Musiala e Gundogan regalano la vittoria alla Germania contro l’Ungheria

Mercoledì 19 giugno, alle 18.00, Germania ed Ungheria si sono affrontate nella seconda partita del girone A di Euro2024. La squadra ospitante è reduce dalla bella vittoria contro la Scozia mentre i magiari dal ko contro la Svizzera. I magiari avrebbero bisogno di punti per poter provare a qualificarsi ma, ad iniziare meglio sono i tedeschi che vanno vicini al gol, all’11’ con Havertz. Il portiere ungherese, però, respinge la conclusione del giocatore dell’Arsenal e mette in corner. Dopo 10′ la squadra di Nagelsmann trova l’1-0. Musiala serve Gundogan che vince il contrasto con Orban e serve in mezzo il giocatore del Bayern Monaco che con una conclusione all’incrocio, e che viene deviata regala il vantaggio ai tedeschi.

Gli ungheresi avrebbero l’occasione per riportare la partita in parità. Il tap in di testa di Sallai sugli sviluppi di un calcio piazzato, viene annullato per posizione di fuorigioco dopo un controllo al var. Nella ripresa, la Germania soffre all’inizio con i magiari che si rendono pericolosi ma, riescono ad attendere e, al momento giusto, riescono a segnare il raddoppio.

Dalla sinistra Middlestadt serve il giocatore del Barcellona che, con un rasoterra preciso, batte l’estremo difensore della squadra di Rossi. Kimmich e Sane provano a segnare il 3-0 ma rischiano anche in difesa con Orban che si fionda su un pallone vacante dopo un’uscita avventata di Neuer. Il difensore calcia in porta ma trova Kimmich che salva sulla linea. La partita termina così. Un 2-0 che porta la Germania a 6 punti. Il passaggio del turno è assicurato e contro la Svizzera, nell’ultima partita, cercherà di blindare il primo posto.

Il tabellino della partita

Reti: 22′ pt Musiala (G), 21′ st Gundogan (G)

Ammonizioni: Varga (U), Rudiger (G), Mittelstadt (G), Caoboth (U)

Espulsioni:

Formazioni:

Germania: Neuer; Kimmich, Rüdiger, Tah, Mittelstädt; Andrich (27′ st Can), Kroos; Musiala (27′ st Fuhrich), Gündoğan (39′ st Undav), Wirtz (13′ st Sane); Havertz (13′ st Fullkrug). Allenatore Julian Nagelsmann

Ungheria: Gulácsi; Fiola, Orbán, Dardai; Bolla (30′ st Adam), Ádám Nagy (19′ st Kleinheisler), Schäfer, Kerkez ; Sallai (42′ st Caoboth), Szoboszlai, (30′ st Zsolt Nagy), Varga (42′ st Caoboth). Allenatore: Marco Rossi.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.