Seguici

Serie B

Serie B, PlayOff, Venezia-Palermo 2-1: i lagunari accedono alle finali

Tessmann e Candela firmano la vittoria, Out Palermo a segno con Traorè

Pubblicato

il

©

Il Venezia batte il Palermo anche al Penzo e accede alle finali dei PlayOff di serie B.

Parte alla grande il Venezia che al quarto minuto di gioco è già in vantaggio.

E’ Tessmann ad infilare il portiere rosanero Pigliacelli.

La reazione degli isolani è molto sterile.

Quasi alla mezzora c’è uno squillo di tromba del Palermo: da un’azione di Calcio d’Angolo il colpo di testa di Segre è neutralizzato miracolosamente dall’estremo difensore dei lagunari.

Scampato il pericolo il Venezia continua a macinare azioni su azioni sfiorando diverse volte la rete del raddoppio.

A due minuti dal riposo è Candela a concretizzare il sontuoso primo tempo e costringere i siciliani all’improbabile rimonta nei secondi quarantacinque minuti.

La ripresa, infatti, scorre tranquilla in mano ai lagunari che controllano ogni insidia degli avversari.

A quattro minuti dal novantesimo Traorè realizza il gol della bandiera rosanero ma non è sufficiente alla conquista delle finali.

Il Palermo termina qui il Campionato; la prossima stagione sarà la 49ª nella Cadetteria.

Per i lagunari continua l’inseguimento alla ventunesima Massima Serie della sua storia.

 

TABELLINO

VENEZIA-PALERMO 2-1 (2-0)

RETI: 4pt Tessmann, 43pt Candela; 41st Traorè (P)

VENEZIA: Joronen, Idzes, Busio (dall’80’ Jajalo), Zampano, Tessmann, Pierini (dal 60′ Gytkaer), Pohjanpalo (Cap.; dal 68′ Oliveri), Lella (dal 60′ Ellertsson), Candela, Svoboda, Sverko (dal 68′ Altare). A disposizione: Bertinato, Grandi, Gytkaer, Modolo, Altare, Jajalo, Bjarkason, Cheryshev, Dembelè, Andersen, Ellertsson, Olivieri. Allenatore: Vanoli.

PALERMO: Pigliacelli, Graves (dal 46′ Nedelcearu), Lucioni, Segre, Brunori (Cap.; dal 62′ Mancuso), Di Mariano, Insigne (dal 56′ Di Francesco), Ranocchia, Marconi (dal 46′ Aurelio), Diakité, Soleri (dal 76′ Traorè). A disposizione: Kanuric, Lund, Gomes, Stulac, Mancuso, Di Francesco, Nedelcearu, Vasic, Buttaro, Aurelio, Henderson, Traorè. Allenatore: Mignani.

 

ARBITRO: Pairetto (Nichelino).

 

ASSISTENTI:

AA1: Costanzo (Orvieto). AA2: Passeri (Gubbio).

 

IV UFFICIALE: Marchetti (Ostia Lido).

 

VAR: Valeri (Roma 2).

AVAR: Marini (Roma 1).

 

NOTE:

Ammoniti: Graves (P), Joronen (V), Tessmann (V); Zampano (V), Di Francesco (P).

 

PLAYOFF PER L’AMMISSIONE AL CAMPIONATO DI SERIE A

Turno preliminare (gara unica)

Venerdì 17 maggio ore 20:30: PALERMOSAMPDORIA 2-0 (43pt e 2st Diakité).

Sabato 18 maggio ore 20:30: CATANZAROBRESCIA 4-2 dopo i tempi supplementari (8pt Galazzi (B), 26pt Iemmello; 6st Moncini (B), 51st Donnarumma; 14pts Brignola; 18sts Iemmello).

 

SEMIFINALI

Andata

Lunedì 20 maggio ore 20.30: PALERMOVENEZIA 0-1 (17st Pierini).

Martedì 21 maggio ore 20.30: CATANZARO-CREMONESE 2-2 (14pt Tsadjout (CR); 5st Ciofani (CR), 6st Biasci, 23st Brignola).

 

Ritorno

Venerdì 24 maggio ore 20.30: VENEZIAPALERMO 2-1 (4pt Tessmann (V), 43pt Candela (V); 41st Traorè)

Sabato 25 maggio ore 20.30: CREMONESE-CATANZARO

 

FINALE PLAYOFF

Giovedì 30 maggio ore 20.30: (Catanzaro o Cremonese) vs VENEZIA

Domenica 2 giugno ore 20.30: VENEZIA vs (Catanzaro o Cremonese)

 

Regolamento:

Semifinali: si gioca in gare Andata/Ritorno. Passa in finale chi ottiene più punti nelle due partite. In caso di parità di punti, conta la differenza reti. In caso di ulteriore parità, passa la meglio posizionata in classifica. Non sono previsti i tempi supplementari.

Finale: si gioca in gare Andata/Ritorno (il Ritorno in casa della meglio classificata in campionato). La squadra che ottiene più punti al termine delle due partite viene promossa in Serie A. In caso di parità di punteggio, si conta la differenza reti. In caso di ulteriore parità, passa la squadra meglio posizionata in classifica. Non ci sono squadre che hanno chiuso il campionato a pari punti, dunque quest’anno non sono previsti in nessun caso supplementari e rigori.

 

https://www.palermofc.com/it/

https://www.veneziafc.it/news/category/men

ARTICOLO CORRELATO

Serie B, PlayOff, Palermo-Venezia 0-1: la sassata di Pierini fa cadere il Barbera

.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.