Seguici

Serie A

Ibra dà il via alla nuova stagione: “Milan, facciamo la storia!”

Pubblicato

il

Milan Ibra 2

Inizia la nuova stagione del Milan. La presentazione è fatta in conferenza da un ospite di eccezione, Zlatan Ibrahimovic. L’ex calciatore svedese, ed attuale dirigente rossonero, racconta di come è nata la sua nuova vita da dirigente. “Se devo entrare nel Milan dev’essere un progetto vincente”, queste le parole di Ibra. L’ambizione dei meneghini è tanta e lo conferma lo stesso Zlatan: “Cardinale è un vincente, vuole creare un progetto di successo non solo per il presente ma soprattutto per il futuro”.

La conferenza stampa di Ibrahimovic, nuovo dirigente del Milan

Zlatan spiega anche il suo attuale lavoro: “Lavoro a stretto contatto con Cardinale, Moncada e Furlani. Non si lavora solo in campo ma anche tanto fuori”. Gli obiettivi attuali del Milan sono quelli di tornare al top, e vincere trofei su trofei. La stagione si è comunque conclusa da poco e con un secondo posto, in Europa League i rossoneri non hanno brillato particolarmente, ma ora l’obiettivo è quello di vincere. Zlatan presenta anche il nuovo allenatore del Milan, senza dimenticare un ricordo all’ex mister rossonero Stefano Pioli. L’attuale dirigente conferma le indiscrezioni delle ultime settimane ed ufficializza Paulo Fonseca come nuovo allenatore del Milan. “Serviva qualcosa di nuovo, Fonseca è l’uomo giusto e crediamo tanto in lui”. Un noto obiettivo dei rossoneri è Joshua Zirkzee, attaccante del Bologna. Ibrahimovic parla di questa trattativa: “Zirkzee gioca bene, la trattativa c’è ma valutiamo tante opzioni sul mercato”. Dopo una stagione bisogna fare tante valutazioni: allenatore, giocatori e mercato. Il Milan in questa sessione estiva vuole attuare un tipo di mercato selettivo, con intelligenza. Ci sono state tante speculazioni sul nuovo allenatore, ma la scelta migliore, conferma lo svedese, era Fonseca. Non solo la prima squadra sta prendendo forma per la stagione successiva, ma anche l’under 23. La società rossonera punta forte sulla crescita dei giovani, riuscendo ad integarli anche con la prima squadra. Il Milan guarda il suo giardino comunque, non vuole emulare o replicare il successo di un’altra squadra, un esempio fatto dallo stesso Zlatan è quello dell’Inter. I nerazzurri hanno comunque vinto il ventesimo scudetto e lo svedese conferma che anche il Milan non sarà da meno. Sul tema stadio invece il Milan vuole dare comunque il miglior prodotto di intrattenimento per i propri tifosi e i discorsi con la società We Build sono ancora in corso. Tre pilastri fondamentali dei rossoneri degli ultimi anni, conferma Ibra, rimarranno. Theo Hernandez, Maignan e Leao saranno ancora del Milan anche l’anno prossimo. Il Milan vuole tornare al top, e tutto parte da un nuovo progetto insieme a Fonseca. Solo il tempo potrà dire se la scelta del portoghese sia la scelta migliore per il presente e il futuro del Milan.

Una cosa su cui punta tanto a sottolineare Ibra è il suo ruolo. “Non sono un dipendente o un dirigente, sono uno dei proprietari e degli azionisti del Milan”. La proprietà dei meneghini è americana ed entrare nel calcio italiano non è facile, però stanno sempre più diventando una parte fondamentale della famiglia rossonera. Paulo Fonseca è anche la scelta giusta perché riesce a portare fuori il meglio di ogni giovane, racconta Zlatan.Il Milan vuole tornare al top, e tutto parte da un nuovo progetto insieme a Fonseca. Solo il tempo potrà dire se la scelta del portoghese sia la scelta migliore per il presente e il futuro del Milan.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.