Seguici

Altri Sport

Milano Jumping Cup: lo svizzero Guerdat trionfa nella CSI4

Le dichiarazioni di Schiavolin e Bellino sulla manifestazione

Pubblicato

il

Milano Jumping Cup: lo svizzero Guerdat trionfa nella CSI4
Anche l’ultimo squillo della seconda giornata della Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022, all’Ippodromo San Siro, è arrivato dalla Svizzera, che ha fatto suo il Trofeo Lexus (cat. mista – h 145) con Steve Guerdat. In sella a Is Minka, il 40enne elvetico è stato il più abile e veloce nel barrage per il quale si erano qualificati undici cavalieri e amazzoni. Guerdat l’ha spuntata per 13/100 sul nostro Roberto Turchetto, protagonista di un’eccellente prestazione con Lovely Girl.
Per la Svizzera si tratta del quarto successo in questa seconda edizione della MJC, dopo quelli di ieri con Martin Fuchs e Pius Schwizer e di inizio pomeriggio con Simone Buhofer. Guerdat è uno dei più quotati top rider mondiali, forte di due medaglie alle Olimpiadi (in particolare l’oro individuale a Londra 2012, una ai Mondiali e cinque agli Europei (spiccano gli ori a squadre a Windsor 2009 e Riesenbeck 2021).
Premio n. 10* Trofeo Lexus (cat. mista – h 145 – 26.000 €): 1. Steve Guerdat (Svi, Is Minka) pen. 0, 33”23; 2. Roberto Turchetto (Lovely Girl 25) 0, 33”36; 3. Richard Vogel (Ger, Caramba 92) 0, 33”43.
Frecciarossa MJC 2022, Schiavolin (Ad Snaitech): “Questo evento può essere un punto di riferimento per lo sport equestre”

MILANO – «Finalmente riusciamo a declinare ad altissimo livello tutte le specialità che vedono protagonisti i due atleti, l’uomo e il cavallo. Una bellissima festa per i milanesi che hanno accolto l’invito tanto che l’impianto è gremito». Queste le parole di Fabio Schiavolin, Amministratore Delegato di Snaitech ai microfoni di Sky durante la Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022, concorso internazionale organizzato da Sport e Salute, Snaitech, Fise e RCS in corso presso l’ippodromo San Siro. «Diamo l’appuntamento a domani con il trofeo Mancinelli, evento di chiusura della MJC, e ci aspettiamo una risposta importante. Credo nella forza della squadra e credo che si possa costruire un evento che rappresenterà un punto di riferimento per lo sport equestre nei prossimi anni», conclude Schiavolin.

Frecciarossa MCJ 2022, Bellino (Ad RCS Sport): “Creato un modello, questo è un test event per gli Europei 2023”

MILANO – «Abbiamo creduto nell’entusiasmo di Snaitech, credo che questa Frecciarossa Milano Jumping Cup possa rappresentare un primo punto importante. Abbiamo aggregato insieme a noi Sport e Salute e anche la Fise creando una squadra e un modello che può essere replicato anche in altri eventi, un bellissimo gruppo di lavoro in una location unica che non può che dare risultati migliorativi nel futuro». Così Paolo Bellino, Amministratore Delegato di RCS Sport ai microfoni di Sky durante la Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022, concorso internazionale organizzato da Sport e Salute, Snaitech, Fise e RCS in corso presso l’ippodromo San Siro. «E’ un test event del campionato europeo, che si svolgerà nel 2023, ed è l’evento che darà i punti per le Olimpiadi. Ci stiamo preparando per un qualcosa di altissimo livello dal punto di vista sportivo», conclude Bellino.




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.