Seguici

Atletica leggera

Europei Atletica, l’Italia fa sul serio! Ben 6 medaglie (3 ori) nella seconda giornata di gare

Pubblicato

il

Marcell Jacobs, Chituru Ali, Roma 2024. ©EuropeanAthletics-via-GettyImages
Marcell Jacobs, Chituru Ali, Roma 2024. ©EuropeanAthletics-via-GettyImages

Il secondo giorno degli Europei di atletica leggera Roma 2024 si è trasformato in trionfo per i colori azzurri, grazie ai 3 ori, 2 argenti e 1 bronzo conquisti nella sola sessione serale. A fare la parte del leone sono stati Leonardo Fabbri (getto del peso), Lorenzo Simonelli (110 hs) e Marcell Jacobs (100 metri) che si sono laureati Campioni d’Europa. I due argenti sono arrivati grazie a Mattia Furlani (salto in lungo) e Chituru Ali che ha regalato all’Italia la doppietta sui 100 metri. Il bronzo è stato conquistato da Francesco Fortunato nella 20 km di marcia.

Ad aprire le danze in apertura di sessione serale è stato Francesco Fortunato, che nella 20 km di marcia ha disputato una grande gara arrendendosi solamente allo svedese  Perseus Karlstrom (1h19:13) e allo spagnolo Paul McGrath (1h19:31).

Per l’azzurro, detentore della quarta miglior prestazione italiana di sempre nella marcia 20 km con il tempo di 1h18’59”, si tratta della prima medaglia importante a livello senior in una competizione internazionale di primo livello.

Prima di questo bronzo nel suo palmares vi erano in fatti due medaglie nel Campionati del Mediterraneo U23.

Dopo il nostro marciatore è salito in cattedra Mattia Furlani che ha conquistato un bellissimo argento nel salto in lungo, con la misura di 8,38, record mondiale under 20.

In una gara stellare la vittoria è andata al campionissimo greco Miltiadis Tentoglou, che ha vinto con la misura di 8,65 m, quarta migliore prestazione europea all-time. Tentoglou ha dimostrato ancora una volta di essere il più forte in circolazione, ma il nostro Furlani ha dimostrato di essere una certezza. Se teniamo conto che il certificato di nascita è datato 2005, non possiamo essere tacciati di eresia se diciamo che il suo potenziale è ancora inesplorato.

Leonardo Fabbri, Roma 2024 ©EuropeanAthletics-via-GettyImages
Leonardo Fabbri, Roma 2024 ©EuropeanAthletics-via-GettyImages

Il primo ora della serata arrivava grazie ad uno una straordinario Leonardo Fabbri che, dopo aver prenotato l’oro con 22,12 mt al secondo turno, nel quinto lancio stampava il definitivo 22,45 mt, record dei campionati. Il campione toscano quest’anno è in stato di grazia e aggiunge questo oro europeo all’argento Mondiale della scorsa stagione e al bronzo iridato indoor di quest’anno. Completano il podio il campione uscente Filip Mihaljevic (21,20), terzo il polacco Michal Haratyk (20,94)

Lorenzo Simonelli, Roma 2024. ©EuropeanAthletics-via-GettyImages
Lorenzo Simonelli, Roma 2024. ©EuropeanAthletics-via-GettyImages

Dopo Leonardo Fabbri era il turno di Lorenzo Simonelli, trionfatore nei 110 ostacoli con il record italiano di 13.05, settima prestazione europea all-time e seconda migliore prestazione stagionale. Simonelli già in semifinale aveva migliorato il record italiano, timbrando 13.20, facendo vedere di essere pronto per un finale da protagonista, cosa che ha fatto in maniera imperiosa. Al secondo posto infatti si è classificato lo spagnolo Enrique Llopis (13.16). Più indietro lo svizzero Jason Joseph (13.43)

Marcell Jacobs, Chituru Ali. Roma 2024
Marcell Jacobs, Chituru Ali. Roma 2024

L’ultima gara della giornata era la finale dei 100 metri, con due azzurri in finale come due anni fa a Monaco di Baviera. Come due anni fa la vittoria è andata a Marcell Jacobs, che ha timbrato il tempo di 10.02. A differenza di due anni fa al secondo posto troviamo l’altro italiano Chituru Ali, per una fantastica doppietta mai vista a livello europeo. Al terzo posto il britannico Romell Glave (10.06).




SEGUICI ANCHE SU: Instagram @oggisport | X OggiSportNotiz2 | Facebook @oggisportnotizie | Telegram OggiSportNotizie | Youtube @oggisportnotizie


Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news pallavolo press conference probabili formazioni Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it testata giornalistica online, registrata nella sezione stampa del Tribunale di Milano con il n. 79 del 16 maggio 2024 (già registrato al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022) | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Editore: Associazione ARIMO 51, Sede legale Milano (MI) - Via Ponte Nuovo, 24 | CF: 97955970153 | email: oggisportnotizie[at]gmail.com
Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.